Le nostre Certificazioni

AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) con cui certifichiamo i nostri prodotti in quanto vengono utilizzate materie prime di origine naturale che rientrano nel disciplinare che AIAB mette a disposizione.
L’ente che controlla i prodotti certificati AIAB è la QCertificazioni ed il nostro identificativo è CA ITA 80000.


LAV con identificativo 047 – controllato da Icea per la campagna “stop ai test su animali” concessa alle aziende conformi allo standard internazionale Non testato su animali.

Dermatologicamente Testato

Nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente , la Qualikos persegue le normative europee in materia di certificazione eco-naturale e le norme generali e specifiche che riguardano la garanzia della qualità.

Come politica di qualità interna, la Qualikos ha intrapreso le seguenti certificazioni:

  • ICEA (Istituto Certificazione Etica e Ambientale) come sito produttivo idoneo alla produzione di prodotti biologici certificati con identificativo 205 BC (Bio Cosmesi) Acquisire la certificazione di sito produttivo con Icea, significa rispettare delle norme che permettono di mettere sul mercato dei prodotti naturali. Icea certifica la qualità di prodotti salubri e sicuri attraverso controlli sugli ingredienti utilizzati e sui metodi di fabbricazione. Mantenere la certificazione come sito produttivo significa sottoporsi a degli audit periodici, da parte dell’ente certificatorio durante il quale vengono controllati i flussi ed i processi produttivi dall’ingresso della materia prima all’uscita del prodotto finito (bilancio di massa)
  • AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) con cui certifichiamo i nostri prodotti in quanto vengono utilizzate materie prime di origine naturale che rientrano nel disciplinare che AIAB mette a disposizione. L’ente che controlla i prodotti certificati AIAB è la QCertificazioni ed il nostro identificativo è CA ITA 80000. Certificare un prodotto con AIAB significa che l’ente prende in esame la formula di ogni singolo prodotto, effettua tutti i controlli da cui risulta il rispetto del disciplinare messo a disposizione, controlla i pdf di ogni prodotto per far si che non vengano apportate scritte che possano disorientare il cliente ed alludere a delle informazioni sbagliate dopodichè autorizza all’apposizione del logo e la conseguente immissione sul mercato. Questo iter di controllo non è fine a se stesso in quanto, come previsto dal contratto sottoscritto, periodicamente vengono effettuate delle ispezioni in azienda dove vengono presi in esame dei lotti di produzione e ricostruito il completo ciclo produttivo dall’ingresso delle materie prime all’uscita del prodotto finito.

Abbiamo, inoltre, scelto di conseguire la certificazione ISO 22716 2008 certificazione che riguarda le Buone Norme di Fabbricazione dei Cosmetici (GMP) per dare una maggiore sicurezza sulla tracciabilità e sulla qualità di tutti i nostri prodotti. Si tratta di un insieme di regole che descrivono i metodi, le attrezzature, i mezzi e la gestione delle produzioni per assicurarne gli standard di qualità appropriati. Le norme di buona fabbricazione corrispondono a quella parte della assicurazione della qualità che ha lo scopo di assicurare che i prodotti vengano realizzati in modo da risultare consistentemente della qualità adeguata per l’uso che se ne intende fare ed hanno per oggetto sia la produzione che il controllo qualità.